Tutti gli articoli di Mauro Barra

Amministratore

Quale sistema operativo scegliere?

Spesso ci viene chiesto quale sistema operativo consigliamo e di solito rispondiamo: “Noi consigliamo NX, al sistema operativo pensateci voi!”
Il che significa che non ci sono motivi per dire che il sistema, su Unix o su Mac, funzioni meglio del sistema su Windows.

Scegliere Mac o Unix di solito è una scelta di campo che compie un’azienda per svariati motivi, chi per immagine, chi per evitare i soliti problemi di Windows, chi per stabilità dei server etc etc. Quello che diciamo noi è che l’azienda deve sentirsi libera di scegliere il sistema operativo che più l’ aggrada. Una volta scelto in che campo vogliamo giocare, noi con NX possiamo assecondare tale decisione.

Se entriamo nel dettaglio di casa Siemens Industry Software è ovvio che la maggior parte del mondo delle aziende manifatturiere lavora oggi con Windows per cui il maggior investimento avviene su questa piattaforma così le fasi di test hanno sicuramente un impatto più deciso su Windows per la legge dei grandi numeri.
Dal mio punto di vista, le versioni sviluppate per Linux o per Mac pagano ancora un po’ questo scotto, per cui alcune chicche presenti nella versione Windows non le troviamo. Parliamoci chiaro, non sono funzioni operative ma sono comunque degli strumenti simpatici come il “radial pop up” che è propedeutico alla modalità di funzionamento a full screen.

Concludendo ritengo che le soluzioni proposte da Siemens Industry Software, di NX sulle varie piattaforme sono una risposta egregia alla scelta di campo che l’azienda vuole fare. Voi scegliete e noi Vi seguiamo!

Team3d è rivenditore autorizzato NX. Chiedici le offerte in corso e i listini aggiornati su NX!

NX su Mac: emulatore sì o no?

Per chi nutre dei dubbi sul fatto che, su Mac e Linux, NX funzioni tramite un emulatore, voglio smentirlo categoricamente. In Linux gira la versione sviluppata ancora anni fa su Unix.

La versione Mac sfrutta l’anima Unix che sta al di sotto dei sistemi operativi da Leopard in poi. Questo fatto fa si che NX usi l’interfaccia utente X11 che ha il compito di far interagire l’utente tramite mouse e tastiera col sistema operativo, quindi gestisce gli input. Molti, vedendo questo X11 lo definiscono un emulatore, sbagliando.

Con la versione NX 8.0 attualmente in circolazione ho visto un piccolo, ma sostanzioso, passo avanti soprattutto nella fase di installazione che è diventata più “Mac compliant”.

Infine esistono degli emulatori di Windows che girano su Mac, tipo Parallel e altri che sono stati scelti da alcuni clienti per lavorarci.
Io ho provato Parallel ed in effetti i risultati sono sorprendentemente buoni, ma stiamo sempre parlando di “macchine virtuali” e quindi con capacità di RAM condivise e quindi limitate.

Team3d è rivenditore autorizzato NX. Chiedici le offerte in corso e i listini aggiornati su NX!

Demo NX su Mac e Linux

Nell’evento di presentazione attore un MacBook Pro

La scorsa settimana abbiamo svolto a Padova una dimostrazione di NX su Mac e Linux. Presenti alla giornata numerose aziende interessate a valutare l’unico sistema CAD di qualità che funzioni su questi sistemi operativi.
A differenza dello scorso anno in cui avevamo tenuto un seminario con il medesimo argomento, questa volta siamo andati più a dimostrare il funzionamento del software NX stesso, applicato ai vari campi di applicazione (modellazione solida, freeform, messa in tavola e assiemi). I partecipanti hanno potuto così apprezzare anche la stabilità dei sistemi presentati, infatti la dimostrazione si è svolta usando un MacBook Pro 15″ (processore 2,53 GHz i5, 8 GB RAM e Nvidia GeForce GT 330M) senza il ben che minimo problema o calo di prestazione.

Team3d è rivenditore autorizzato NX. Chiedici le offerte in corso e i listini aggiornati su NX!